Voto

8

Tre anni di attesa sono un’eternità rispetto al ritmo a cui Rihanna ci aveva abituato, ma il risultato è la fatica discografica più solida della sua carriera.

Anti è un infuso di R&B e Hip Hop dai tratti eccezionali, da valutare sulla lunga distanza, come una corsa: ogni traccia è complementare al risultato finale e allo stesso tempo mantiene una propria individualità. La tetra alternanza tra generi della prima parte del disco potrebbe risultare straniante; brani come Kiss It Better e Needed Me sono infatti la quintessenza della black music di oggi. Il resto del disco, invece, colpisce delicatamente con la sua euritmia motown che, per un attimo, sconnette dalla claustrofobia in cui ci si è immersi con le precedenti tracce.

Una crescita costante che da Rated R a oggi, tra alti e bassi, si è concretizzata nel miglior modo possibile.

Christopher Lobraico

Potrebbero interessarti: