Voto

7
 

Lontani dall’intenzione di sorprendere a ogni costo, l’americano Kurt Vile e l’australiana Courtney Barnett fanno incontrare i caratteri della loro musica in Lotta Sea Lice.

La prima creazione di due tra i nomi più di spicco dell’indie-rock contemporaneo restituisce all’ascoltatore l’idea di una collaborazione amichevole, nata dalla voglia di creare buona musica divertendosi. Lotta Sea Lice è un disco che scorre leggero, fatto di sonorità diverse che si intendono e si completano. E questo dialogo artistico evoca una sensazione di serenità e armonia, dove il sound americano e il folk-rock di Vile reagiscono all’estetica lo-fi e alle tinte più graffianti e ribelli dei precedenti progetti della Barnett. Con Lotta Sea Lice i due artisti creano così uno spazio acustico in cui l’amore per la qualità e la tecnica contornano, senza annebbiarla, una scrittura naturale e genuina che non risulta mai stucchevole, proprio come una conversazione tra due amici che scelgono di raccontarsi.

Un songwriting frutto dell’incontro di due vissuti e di due anime prima ancora che di due musicisti capaci di scrivere bene: Lotta Sea Lice è un disco che rassicura quanti credono si possa ancora comporre musica con una chitarra alla mano.

Valeria Bruzzi