Voto

8

Giovane emergente di vent’anni Jo-Vaughn Virginie Scott – aka Joey Bada$$ – classe 1995 ha iniziato la sua carriera partendo da YouTube, quando nel 2010 postò un suo video di freestyle che ben presto venne riproposto sul sito di World Star Hip Hop catturando l’ attenzione del produttore Jonny Shipes con il quale iniziò subito a collaborare.
Giovane emergente nella scena hip hop newyorkese ha collaborato con altri rapper fondando il gruppo Proera, che lancia definitivamente il giovane Joey. 
Incide poi vari mixtape di successo, tra i quali ricordiamo 1999 (2012) e Summer Knights (2013).

Il 20 gennaio scorso è uscito B4.DA.$$, il suo primo album, che conta quattordici nuove tracce. L’uscita dell’LP è stata preceduta dai tre singoli Big Dusty, Christ Conscious, No. 99 e Curry Chicken e vanta collaborazioni interessanti, nonché il contributo di artisti del calibro dei The Roots.
Se siete appassionati di hip hop, questo è un album da non perdere: le tracce si configurano perfettamente nello stile revolutionary rap che contraddistingue l’artista, con delle palesi sfumature puramente hip hop che rimandano invece allo stile tipico degli anni novanta e di artisti quali Schoolboy Q.
Se inoltre si pensa che Joey ha vent’anni appena compiuti e che sotto certi aspetti ha un’incredibile margine di miglioramento, le potenzialità per sorprendere in futuro sono garantite.

Andrea Passoni